Home Fitness BollyX, l’allenamento cardio-dance ispirato alle danze Bollywood

BollyX, l’allenamento cardio-dance ispirato alle danze Bollywood

Negli ultimi anni si è assistito a un vero e proprio successo degli sport ad alta intensità come il metodo HIIT (High Intensity Interval Training) o il meno conosciuto BollyX. Ma cos’è esattamente il BollyX?

BollyX, l’allenamento cardio-dance ispirato alle danze Bollywood- foto pri.org

Il BollyX è un esercizio di fitness ad alta intensità che si ispira ai balli di Bollywood e permette di bruciare circa 800 calorie in soli 50 minuti di allenamento.

Si tratta di un metodo nato qualche anno fa negli Stati Uniti per sviluppare un allenamento basato sull’alternanza di esercizi ad alta intensità ed esercizi di defaticamento, tutto a ritmo di musica.

Cos’è il BollyX

Il marchio registrato dell’omonima startup a stelle e strisce nata nel 2013 costruisce un programma di allenamento ispirato ai balli di Bollywood allo scopo di coniugare coreografie dinamiche ai brani musicali più famosi.

BollyX è un allenamento cardio di gruppo della durata di 50 minuti in cui vengono sviluppate fasi a intensità elevata e momenti di esercizi blandi.

Tutti i partecipanti si divertono, espellono tossine e bruciano calorie senza nemmeno accorgersene. È possibile bruciare fino a 800 calorie nel corso di ogni lezione!

La nuova disciplina ispirata ai balli Bollywood si sta diffondendo nei club del Nord America grazie al lavoro di coreografi di alto livello e professionisti di fitness.

Il programma BollyX è stato approvato dalla Aerobics and Fitness Association of America (AFAA), dalla National Academy of Sports Medicine (NASM), dalla American Council on Exercise (ACE) e dalla British Columbia Recreation and Parks Association (BCRPA).

Bollywood fitness and workout

BollyX assume i tratti di un’attività cardio-dance come la Zumba chiaramente ispirata alle caratteristiche danze dei film indiani prodotti a Bollywood.

I principi dell’interval training, alternanza di momenti più intensi a fasi più blande, danno vita a una coreografia che non necessita di alcuna preparazione di base.

I movimenti intensi di danza Bollywood sono squat, affondi e torsioni del busto che fanno salire il livello del battito cardiaco e coinvolgono la maggior parte dei muscoli del corpo mentre le movenze più lente permettono di riprendere fiato per poi ripartire di nuovo.

Il Bhangra skip, per esempio, è un passo che deriva da una musica tipica dello stato indiano del Punjab e richiede un salto che va a rinforzare i polpacci, i flessori del bacino e gli addominali.

Il Chug è un passo che richiede l’avanzamento in avanti con piccoli salti a piedi pari, sempre rispettando lo stile BollyX ossia mantenendo una posizione di squat molto profondo. In questo modo i passetti andranno a lavorare sulle gambe e a potenziare glutei e quadricipiti.

Chiaramente i 50 minuti di lezione cardio-dance prevedono una fase di defaticamento e una di stretching, proprio come un classico workout.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui