Home Benessere Bicarbonato di sodio: proprietà, benefici e utilizzi

Bicarbonato di sodio: proprietà, benefici e utilizzi

Il bicarbonato di sodio è un prodotto dai molteplici utilizzi. Vediamo quali possono essere e sopratutto se sono presenti degli effetti collaterali e benefici derivanti dall’impiego di questa sostanza. Le caratteristiche del bicarbonato di sodio sono le seguenti:

  • Bianco
  • Non presenta odore
  • Non è una sostanza infiammabile
  • Può essere comprato sia in polvere che in cristalli
  • Alcalino in piccole percentuali
  • Presenta un livello molto basso di tossicità

bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio come accennato prima viene impiegato per molti scopi, ad esempio per la salute del corpo, in cucina, per pulire, ecc. Un altro aspetto che lo rende molto utilizzato dalle persone, è il suo costo relativamente basso. Ma in contempo anche perché è molto sicuro come prodotto.

Attualmente le forme conosciute reperibili sul mercato sono: Fiale, polvere, pastiglie, granuli, capsule. Il bicarbonato di sodio elimina gli acidi e compromette le funzioni delle proteine. Questo sale dalle piccole percentuali alcaline è in grado di rilasciare uno ione di sodio.

Utilizzato in farmacologia del bicarbonato di sodio

bicarbonato di sodio 2

Adesso sarà possibile notare i molti motivi che rendono il bicarbonato di sodio un ottimo prodotto in farmacologia. Grazie alle sue proprietà benefiche, l’organismo e la salute potranno ricavarne molti effetti positivi.

  • Migliora le funzioni dei reni: Secondo alcuni studi condotti da una Società Americana di
    Nefrologia, sembrerebbe che l’assunzione di bicarbonato (almeno una volta la giorno), possa ripristinare la normale attività renale per coloro che presentano poco sodio nel sangue, forma denominata acidosi metabolica.
  • Riduce il potassio presente nel sangue: Quando il potassio raggiunge livelli troppo alti nel sangue, possono insorgere problemi circolatori. Il bicarbonato può ristabilire la normalità dei valori.
  • Combatte la gastrite ed altri problemi: Il bicarbonato regola le funzioni dello stomaco. Annienta bruciori e l’acidità, inoltre contrasta anche la gastrite. Tutto solamente grazie alle sue proprietà. Basterà prendere un cucchiaio di bicarbonato e mescolarlo in un bicchiere d’acqua, assimilarlo comunque dopo i pasti.
  • Gengive infiammate: Il bicarbonato cura le gengive infiammate. Sono disponibili dei collutori a base di questa sostanza. Ma è possibile ottenere i soliti benefici anche dal bicarbonato normale, ovvero strofinandolo sulle gengive.
  • Allevia il mal di gola: Essendo un ottimo disinfettante il bicarbonato, grazie a dei semplici sciacqui potrà contrastare il mal di gola. Basterà mescolarlo con un po’ di acqua
  • Diminuisce il dolore provocato dalla cistite: Il bicarbonato regola l’acidità delle urine. Di conseguenza allevia alcuni dolori, come il bruciore ad esempio. Sempre assumendolo con dell’acqua. Per la precisione un cucchiaio e metà acqua in un bicchiere, ripetere per tre volte durante la giornata.
  • Alleato degli occhi: E’ possibile grazie al bicarbonato realizzare degli impacchi, per alleviare congiuntivite e prurito a gli occhi. Il suo impiego è molto semplice, recuperare un bicchiere d’acqua (tiepida) e immettere almeno due cucchiaini di bicarbonato. Con del cotone tamponare la zona degli occhi dopo averlo imbevuto nel preparato. In seguito lasciare a riposo per 10 minuti circa sopra la zona interessata.
  • Contro la Gotta: Una patologia che si manifesta sotto forma di artrite infiammatoria. Solitamente la causa è per colpa di un problema del metabolismo. Il bicarbonato sembrerebbe contrastare questa patologia, semplicemente assumendolo con dell’acqua.
  • Migliora la digestione: Il bicarbonato è un antiacido per eccellenza. Se assimilato lontano dai pasti migliorerà la digestione dell’organismo. Dovrà essere combinato con del succo d’arancia oppure di limone.
  • Contro le emorroidi: Il bicarbonato viene impiegato anche per lavare le zone intime.
    Essendo una sostanza sfiammante, si rivelerà ottimo per alleviare i dolori causati dall’emorroide. Basta anche una sola volta durante la settimana.

Sembrerebbe inoltre che il bicarbonato di sodia possa contribuire alla cura del diabete. Almeno secondo la medicina, grazie a innumerevoli studi svolti in questione. Questa teoria comunque per molti non è valida, di conseguenza non è chiaro ancora se sia vero, oppure no. I punti interrogativi sulla questione non sono pochi.

Consultare il proprio medico rimane l’unica scelta giusta da compiere. Specie se si desidera intraprendere una qualsiasi terapia a base di bicarbonato, mentre in circolo sono presenti già dei farmaci.

Utilizzare il bicarbonato durante il periodo della gravidanza

Il bicarbonato di sodio si rivela molto utile anche per le donne durante il delicato periodo della gestazione. Allevia molti sintomi come nausea, bruciore e acidità... Inoltre si rivela un ottimo disinfettante per gli alimenti.
La pulizia dei cibi è fondamentale (verdura e frutta), dato che vi sono presenti molti parassiti che possono danneggiare l’organismo e dare origine a diverse tipologie di malattie.

Una delle più conosciute è la toxoplasmosi. In pratica è un parassita molto ostile che in caso di gravidanza può risultare molto pericoloso per il feto. Il bambino potrà presentare cecità e danni di vario genere al cervello.
Questo parassita resta comunque molto dannoso per qualunque persona.

Il bicarbonato di sodio e la sua versatilità di utilizzo

biacarbonato di sodio 3Ecco elencati altri utilizzi possibili grazie all’impiego del bicarbonato di sodio. Un prodotto ottimo per la cura del proprio corpo.

Shampoo: Il bicarbonato si rivela un ottimo alleato per i capelli. Lavarli (non sempre) con questo specifico prodotto, può debellare da molti problemi della cute. Per esempio la forfora. Un cucchiaino assieme allo shampoo sarà più che sufficiente.

Smacchia i denti: Il bicarbonato è amico dei denti, dona a quest’ultimi un effetto più lucente ed elimina le macchie che sono presenti. Non più di una volta al mese dovrà essere utilizzato come dentifricio naturale.

Elimina gli odori: Il bicarbonato potrà eliminare i cattivi odori, ad esempio l’alitosi oppure anche i semplici odori rimasti sulle mani. Come quelli dell’aglio o della cipolla tanto per rendere l’idea.
Nel primo caso basteranno dei gargarismi. Mentre nel secondo caso lavarsi le mani in acqua e bicarbonato.
Il bicarbonato in cucina

Il bicarbonato si rivela ottimo anche in cucina. Potrà essere impiegato a molti scopi (sia culinario che per le pulizie), adesso ne vedremo alcuni di questi.
Tanto per incominciare il bicarbonato si rivela un ottimo disinfettante. Quindi come accennato prima verdura e frutta potranno essere “sterilizzate”, grazie a questo prodotto.

Il bicarbonato rende sia la carne che i legumi molto più teneri. Basteranno un litro d’acqua e venticinque grammi di questo prodotto (nel caso dei legumi), lasciare immersi ed attendere un po’ di tempo.
Mentre per la carne basterà aggiungere e strusciare su di essa un po’ di bicarbonato, in seguito lavare con acqua. Va ricordato che il bicarbonato non è dannoso. Di conseguenza se dovessero rimanere tracce di questa sostanza sopra i cibi, l’organismo non riscontrerà nessun problema.

Pulizie con il bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio viene impiegato anche nelle pulizie di casa. Questo prodotto si rivela un ottimo disinfettante, anti-calcare e detergente….
Vedremo adesso quali sono questi utilizzi:

Il bicarbonato di sodio viene impiegato a scopo di togliere il calcare e le macchie più ostili.
Essendo un prodotto naturale, potrà essere utilizzato praticamente ovunque. Per esempio pulire la moka o la macchina per il caffè. In molte situazioni il bicarbonato potrà essere impiegato anche per disincrostare la lavatrice o la lavastoviglie.

Il bicarbonato di sodio (un cucchiaio), se introdotto nella vaschetta invece dell’ammorbidente, potrà donare i soliti effetti dei prodotti acquistati appositamente per lo scopo di ammorbidire.

Il bicarbonato grazie alle sue proprietà, è in grado di eliminare molte macchie considerabili ostili. Proprio quelle che si sono create sulle posate oppure i bicchieri e piatti. Basterà chiudere il lavello e con dell’acqua calda immettere del bicarbonato.

Il bicarbonato è nemico per gli insetti. Sembrerebbe che questo prodotto sia irritante per molti di questi tipi, come le formiche, ecc. Inoltre per renderlo ancora più fastidioso per quest’ultimi basterà mescolare il bicarbonato con dello zucchero, ed ecco realizzato un perfetto pesticida.

Eccetto l’alluminio, il bicarbonato di sodio è ottimo per pulire le superfici di casa. Essendo una sostanza naturale, non si rivelerà neppure dannosa per la salute grazie alle inalazioni. Inoltre non lascia tracce di odori per la casa.

Il bicarbonato elimina moltissimi odori. Per esempio l’umidità, un odore molto forte e pessimo allo stesso tempo. Collocato dentro un armadio ristabilirà il profumo di un tempo. Oppure anche per la coprire l’odore di urina. La lettiera del gatto ad esempio, se viene introdotto del bicarbonato prima della sabbia, gli odori sgradevoli potranno essere debellati.

Effetti collaterali

Il bicarbonato di sodio pur essendo una sostanza dai molti effetti benefici, potrà essere causa di effetti collaterali se assimilata in grandi quantità.
Tra i sintomi più frequenti sono stati riscontrati: Crampi addominali, aria nello stomaco e sete. Inoltre anche la nausea, seguita da vomito, dolori alla testa, ipertensione, sangue nelle urine, ritenzione idrica rientrano tra i sintomi riconosciuti. Anche se questi ultimi appena menzionati, fanno parte delle casistiche più serie.

Ovviamente consultare immediatamente un medico se sono presenti questi sintomi. Comunque anche prima di incominciare ad utilizzare il bicarbonato di sodio (in qualsiasi delle sue molte forme), rivolgersi ad uno specialista. Il quale potrà esprimere un parere e guidare nell’utilizzo di questo specifico prodotto.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]
ClaudiaL
Appassionata di dieta, alimentazione, benessere e rimedi naturali. Curiosa quanto basta per tenermi sempre aggiornata e creare contenuti che possono rivelarsi utili agli altri!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui