Home Benessere Allume di rocca: proprietà e controindicazioni

Allume di rocca: proprietà e controindicazioni

L‘allume di rocca o allume di potassio, è un minerale dai  tanti effetti benevoli per l’organismo. Molte persone impiegano questo tipo di sale per fare dei bagni tonificanti ma, oggi come oggi, l’allume di rocca è conosciuto in particolare per essere il sostituto perfetto, e naturale, del classici deodoranti.  Andiamo dunque a scoprire tutto quello che cè da sapere sull’allume di potassio.

allume di rocca

Allume di rocca: tutte le proprietà e gli utilizzi

L’allume di rocca è un prodotto naturale che garantisce a chi ne fa uso diversi effetti positivi. Per esempio, secondo alcune ricerche condotte su questo minerale,  possiede le seguenti doti:

  • Azione antinfiammatoria
  • Antibatterico
  • Deodorante naturale
  • Antitraspirante
  • Emostatico naturale

Ma perchè non scopriamo più da vicino tutte le qualità dell’allume di potassio? Andiamo subito a vedere cosa offre al nostro organismo:

  • L’allume di rocca combatte i batteri che attaccano la pelle. Viene impiegato anche per curare la follicolite un tipo di infiammazione cutanea.
  • L’allume di potassio aiuta contro problemi quali dermatite seborroica e psoriasi. Questo perché possiede delle qualità sfiammatorie.
  • Viene spesso consigliato di utilizzare l’allume di rocca per combattere la troppa sudorazione, questo problema viene definito iperidrosi.Quanto appena detto è possibile solamente perché l’allume di potassio presenta della sostanze antitraspiranti.
  • L’allume di rocca combatte anche brufoli ed acne. Basterà impiegarlo sul viso per ottenere un azione molto risolutiva nei confronti di queste antipatiche impurità della pelle.
  • Ottimo anche come deodorante naturale, l’allume di rocca è inodore ma rende sterile la pelle, impedendo la prorifelazione dei batteri che causano il cattivo odore.
  • Sembrebbe che l’allume di potassio possa fermare le perdite di sangue. Chiaramente i tagli di piccola entità, non ferite gravi. Tutto questo grazie alle presenza di sostanze emostatiche, presenti in questo tipo di sale.
  • L’herpes labialis o herpes del labbro, pare possa essere contrastato utilizzando l’allume di potassio.

Ma in sostanza, che cos’è l’allume di potassio?

L’allume di potassio si tratta solamente di un tipo di sale idratato. In pratica sono dei cristalli che contengono molecole d’acqua. Nell’allume di rocca troviamo ossigeno, allumino, zolfo e potassio.

Gli effetti che può donare questo tipo di sale, sono già stati elencati precedentemente. Una cosa che però non è stata rivelata è la seguente: l’allume di potassio possiede delle sostanze ignifughe, proprio per questo motivo, tale minerale viene impiegato per creare alcuni oggetti che resistano al fuoco.

Allume di rocca controindicazioni

Anche se non sono molte le controindicazioni dell’allume di rocca, sono pur sempre presenti. Vediamo allora quali sono gli effetti possibili indesiderati:

  • Essendo antitraspirante l’allume di potassio può bloccare la sudorazione e questo effetto se dura più del dovuto, può essere causa di problemi. Semplicemente perché la sudorazione è un processo naturale del nostro organismo. E serve a ripulirci dalle tossine. Inoltre regola anche la temperatura corporea.

  • Non ingerire mai l’allume di potassio, altrimenti potranno sfociare svariati sintomi quali: diarrea, dolori addominali e vomito.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 59 Media: 3.1]
ClaudiaL
Appassionata di dieta, alimentazione, benessere e rimedi naturali. Curiosa quanto basta per tenermi sempre aggiornata e creare contenuti che possono rivelarsi utili agli altri!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui