Home Rumors Come allenarsi a casa in autonomia con Mirror

Come allenarsi a casa in autonomia con Mirror

La tecnologia è stata determinante per raggiungere una certa evoluzione nelle tecniche di allenamento. Come dimenticare gli sportwatch per l’estate, i fitness tracker o i frequenzimetri per allenarsi a casa o impegnarsi in sessione outdoor? E oggi arriva anche Mirror !

Come allenarsi a casa in autonomia con Mirror- foto venturebeat.com

Mirror è un schermo-specchio che rimanda l’immagine sulla superficie riflettente per calibrare i movimenti e gli esercizi e proietta l’istruttore, il gruppo di compagni che condividono il dispositivo, le applicazioni e le varie lezioni da poter scegliere.

Questo significa che scegliendo yoga, boxe o pilates è possibile allenarsi tra le mura domestiche seguendo le lezioni di ginnastica in versione hightech.

Mirror: vantaggi

Cosa rende Mirror diverso da tutti gli altri tutorial online? Fondamentalmente Mirror proietta l’immagine sullo schermo e permette di misurare le prestazioni fisiche durante lo svolgimento dell’esercizio ginnico.

Sembra che questo dispositivo innovativo possa cambiare il modo di approcciarsi al fitness e valutare gli errori che impediscono di raggiungere i risultati desiderati, proprio come si farebbe sotto la guida di un personal coach.

L’oggetto di design proietta di volta in volta un tipo di allenamento personalizzato e divertente che non rischia di annoiare e solletica la curiosità di ogni appassionato di fitness.

Il contributo di Brynn Putnam, ballerina professionista del New York City Ballet e CEO fondatore della società che ha progettato Mirror, è stato fondamentale per riuscire a incarnare la necessità delle persone che scelgono di allenarsi a casa in totale autonomia.

Poter contare su un professionista personale che si dedica a correggere la postura e seguire i movimenti di ogni attività è una possibilità che Mirror apre a tutti.

Mirror consente di rispettare la routine degli impegni quotidiani senza rinunciare all’allenamento per mancanza di tempo o voglia di recarsi in palestra.

Basta accendere il dispositivo e tutto quello che occorre per allenarsi in modo efficace e funzionale è lì a portata di schermo riflettente.

L’idea non ha ancora un listino prezzi ufficiali, ma si parla di una fascia di prezzo abbastanza alta e un abbonamento per disporre del contenuto video.

Non resta che aspettare altre notizie e capire chi sarà disposto a spendere per ottenere un allenamento di qualità a casa propria.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui