Home Fitness Allenare lo Psoas per migliorare la postura e allontanare l’ansia

Allenare lo Psoas per migliorare la postura e allontanare l’ansia

Poche persone sanno che il muscolo Psoas o muscolo Ileopsoas è fondamentale per mantenere la postura e sostenere la struttura ossea. Questo vuol dire che non sollecitarlo equivale a perdere pian piano la corretta posizione verticale. Come allenare il muscolo Psoas?

Allenare lo Psoas per migliorare la postura e dire addio all’ansia- foto marineuse.it

Il Psoas muscolo collega le gambe alla colonna vertebrale e preserva un ruolo fondamentale per evitare i vari problemi lombari, quei disturbi che spesso impediscono di approcciarsi alle attività sportive e agli esercizi in maniera serena.

Secondo le tradizioni orientali, il Psoas iliaco avrebbe un ruolo di prim’ordine anche per il benessere psicologico, il centro degli impulsi primitivi.

Muscolo Psoas

Il muscolo Ileopsoas si estende da ogni lato delle vertebre lombari fino ad abbracciare la parte anteriore della coscia, una fascia muscolare che collega le gambe alla colonna vertebrale.

Questo particolare muscolo tende ad essere sempre contratto sia che si conduca uno stile di vita sedentario che si pratichi molto sport.

Le conseguenze di un Psoas infiammato o contratto si manifestano nella vita di tutti i giorni con posture sbagliate, mal di schiena, problemi al ginocchio, senso di stanchezza generale, stress e tensioni varie.

Il fatto che il muscolo Psoas sia collegato anche al diaframma gli consente di influire sulla respirazione e sulla capacità di calmare e rallentare gli stati emotivi legati a stress e paura.

La consapevolezza della presenza del muscolo dell’anima può essere sfruttata per imparare a usare il diaframma e la respirazione per rilassare corpo e mente.

Come capire se il muscolo Psoas è contratto

È sufficiente sdraiarsi sulla schiena, portare un ginocchio al petto e mantenere l’altra gamba tesa a terra per capire se il muscolo Ileo psoas è contratto o meno.

Sostanzialmente se la gamba a terra rimane tesa si può dire che il muscolo iliaco conserva una lunghezza normale mentre se la gamba a terra si piega è necessario iniziare a capire come lavorare sul muscolo Psoas contratto per evitare di incappare nei risvolti negativi.

Stretching per Psoas

Allungare il muscolo Psoas con esercizi di stretching è fondamentale per ripristinare le corrette funzionalità di questo muscolo troppo spesso sottovalutato. Come?

Esercizio 1

È sufficiente mettersi in ginocchio, portare avanti la gamba sinistra piegata a 90°, spostare il peso in modo da allineare il ginocchio destro, il bacino e il ginocchio sinistro e mantenere la gamba destra distesa all’indietro con il collo poggiato sul pavimento.

In questo esercizio il ginocchio sinistro non deve superare la punta del piede e occorre inspirare ed espirare portando la pancia in dentro e scendendo verso il basso mentre si spinge l’osso destro del pube in avanti col bacino.

Tenere la posizione per 10 secondi e ripetere l’esercizio dall’altra parte aiuta ad allenare in modo ottimale il muscolo Ileopsoas .

Esercizio 2

In questo caso è necessario mettersi in ginocchio, inspirare, aprire le ginocchia alla larghezza del bacino e portare i glutei a terra tra i piedi.

A questo punto occorre espirare pian piano, appoggiare i gomiti a terra e mantenere la posizione per 10 secondi.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 6 Media: 3.3]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui