Home Fitness Come allenare la fascia addominale con gli esercizi addominali isometrici

Come allenare la fascia addominale con gli esercizi addominali isometrici

Qualche tempo fa avevamo trattato il tema “Come allenarsi con gli esercizi isometrici” rendendo la natura e i notevoli benefici degli esercizi isometrici per sommi capi. È arrivato il momento di approfondire come allenare i muscoli della fascia addominale con gli esercizi addominali isometrici!

Come allenare la fascia addominale con gli esercizi addominali isometrici- foto superpalestra.it

Gli esercizi isometrici per addominali rappresentano un modo intelligente per allenare le fasce addominali restando essenzialmente fermi.

La vasta proposta di esercizi addominali isometrici sottolinea la capacità di questi movimenti “non movimenti” di funzionare seguendo il principio di isometria: restare sotto sforzo per un determinato numero di secondi senza muoversi.

Esercizi addominali isometrici o normali? L’ideale sarebbe alternare gli esercizi isometrici con i classici esercizi addominali, salvo qualche esigenza particolare.

Gli esercizi addominali sono esercizi estremamente indicati per tutte le persone che soffrono di dolori al collo o risentono di un fastidio alla schiena durante l’esecuzione dei classici esercizi addominali.

Addominali isometrici

Gli esercizi addominali isometrici sfruttano la contrazione isometrica dei gruppi muscolari che entrano in gioco per mantenere la posizione statica per allenare la fascia muscolare senza sovraccaricare altri distretti muscolari o le articolazioni.

Fondamentalmente non esistono limiti di posizione e durata dal momento che è possibile eseguire esercizi addominali isometrici bassi, laterali o frontali e potenziare la loro efficacia semplicemente aumentando il tempo in cui si resta immobili sotto sforzo.

È importante partire in modo graduale e mantenere la posizione per circa 20 secondi per aumentare gradualmente il tempo di sforzo (30 secondi, 1 minuto e così via fino ad arrivare ai fatidici 2 minuti).

Non resta che svelare qualche esercizio di ginnastica isometrica per addominali per allenarsi a casa e ritrovare la silhouette!

  • Esercizio Plank– Il plank è un esercizio molto efficace giacché bisogna sdraiarsi per terra con l’addome rivolto verso il basso, piegare i gomiti di 90 gradi e tenerli allineati con le spalle, tenere le gambe tese con i piedi appoggiati sugli alluci, sollevare il bacino senza inarcare la schiena e mantenere la posizione per qualche secondo.
  • Ponte – È sufficiente restare steri per terra con le ginocchia alte, sollevare al massimo il bacino e restare nella posizione il più possibile contraendo i glutei.
  • Jack Knife – L’esercizio un po’ più complesso del plank per addominali perché richiede un giusto equilibrio. Come? Basta stendersi a pancia in su, sollevare gambe e colonna vertebrale tenendo le braccia parallele al suolo e conservare questa posizione per qualche secondo.
Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 5 Media: 3.4]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui