Home Salute Alcol: ecco gli organi che danneggia di più

Alcol: ecco gli organi che danneggia di più

Alcol

Come un po’ in tanti di voi ben sapranno, l’ alcol è un nemico non indifferente per la salute di tutti noi. Se quest’ ultimo viene consumato in basse quantità, lo si può consumare in una qualsiasi dieta, andare oltre il tasso consentito non può che essere sconsigliato anche da tutti coloro che nel campo ne sanno. La motivazione è plausibile: gli effetti dell’ alcol possono avere effetti dannosi per il nostro organismo.

Alcol: berlo in grandi quantità può provare diversi danni al nostro organismo

Quello più conosciuto è senza ombra di dubbio la poca coscienza che si ha dopo qualche bicchiere di troppo, i comportamenti di una persona iniziano a cambiare, delle volte si esagera e non poco, i danni possono essere tanti, rischio di incidenti stradali, liti e molto altro ancora. Non è finita qua, bere troppo alcol può far male a qualche organo importante del nostro corpo, eccone qualcuno.

In prima posizione troviamo il cuore, quest’ ultimo inizia ad avere problemi di circolazione e soprattutto si verifica la presenza di fiato corto, aritmie improvvise, affaticamento maggiore nel fare le cose e molto altro. Il rischio? ictus e infarti.

In seconda posizione troviamo il cervello, bere troppo alcol non fa altro che rallentare quest’ organo, blocca le informazioni in arrivo verso il sistema nervoso, aumentando il rischio di avere sbalzi d’ umore e un comportamento più aggressivo. Altri sintomi possono essere perdita di memoria, allucinazioni ecc.

In terza ed ultima posizione troviamo il pancreas, bere tanto alcol può provare danni a quest’ organo, portandolo a rilasciare degli enzimi che occupano quasi tutto l’ intestino. Questi passaggi possono far venire una brutta bestia come la pancreatite.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 5 Media: 2.6]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui