Home Bellezza Acqua di rose: come usare il profumato rimedio di bellezza

Acqua di rose: come usare il profumato rimedio di bellezza

Chi non ha mai sentito parlare dell’ acqua di rose? Altro non è che un’acqua aromatizzata, un antico rimedio naturale profumato che vanta incredibili benefici in ambito cosmetico grazie al suo potere lenitivo, astringente e antiossidante.

Acqua di rose biologica- foto ideegreen.it

Questa acqua alle rose può essere acquistata già pronta (es. acqua di rose Roberts, acqua di rose bio SorgenteNatura e altri) oppure realizzata homemade attraverso la distillazione in corrente di vapore dei petali di rosa (acqua di rose biologica).

Acqua di rose: Proprietà

Proprietà dell’acqua alle rose- foto heliantus.it

La distillazione in corrente di vapore è una tecnica che consente l’estrazione dei principi attivi dei petali di rosa attraverso l’unico solvente in grado di non degradarli ovvero l’acqua.

A cosa serve l’acqua di rose? Questo elisir di bellezza viene utilizzato sia come colonia profumata che per la cura della pelle grazie alle sue proprietà lenitive, anti-age e purificanti.

La maggior parte delle proprietà dell’acqua distillata alla rose proviene dal mix di sostanze e principi attivi che nasconde quali vitamina A, vitamine del gruppo B, vitamina C, vitamina E e molto atro.

Ma quali sono gli effetti benefici dell’acqua di rose:

  • Pelle – Sembra capace di lenire la pelle arrossata, ridurre l’eccesso di sebo nelle pelli grassi, eliminare ogni residuo di trucco o impurità presente, agire efficacemente come antibatterico (acne, ulcere e afte), ridurre le occhiaie e contrastare gli effetti dannosi dei radicali liberi (rughe, macchie cutanee e altro).
  • Capelli – In molti non sanno che l’acqua di rose può essere usata per il benessere dei capelli perché deterge i capelli, riduce l’eccesso di sebo e previene la caduta dei capelli.
  • Mal di testa – Basta tenere per 30 minuti un impacco all’acqua profumata alle rose per alleviare il mal di testa.
  • Dolori gengivali – Un batuffolo di cotone imbevuto o alcuni risciacqui di acqua alle rose tiepida bastano per gestire dolori e infiammazioni gengivali.
  • Tonificante – Bagnare il viso o fare un bagno con l’acqua di rose conserva effetti tonificanti e antistress davvero incredibili.

Come preparare l’acqua di rose

Come fare l’acqua alle rose in casa- foto bellezza.pourfemme.it

È possibile preparare l’acqua alle rose in casa, senza ricorrere a formulazioni industriali magari ricche di sostanze poco naturali.

Ingredienti

  • 50 g petali di rosa
  • 500 ml acqua distillata

Preparazione

Basta munirsi di una casseruola con coperchio e un flacone di vetro con chiusura ermetica e procedere come segue:

  • Scegliere i petali di rosa
  • Riempire la casseruola con l’acqua distillata e i petali di rosa e riscaldare a fuoco alto
  • Abbassare la fiamma appena l’acqua bolle
  • Coprire la casseruola con il coperchio per circa 10 minuti
  • Spegnere il fuoco e lasciare riposare per 30 minuti senza scoperchiare la casseruola
  • Filtrare l’acqua con un colino
  • Versare l’acqua di rose nel flacone con chiusura ermetica e farla riposare in frigorifero

Rimedi di bellezza

Rimedi di bellezza a base di acqua alle rose- foto manicuretips.net

Come già accennato, l’acqua di rose può diventare protagonista di diversi rimedi di bellezza fai da te capaci di rivoluzionare i risvolti positivi della routine quotidiana.

Scopriamo insieme qualche rimedio di bellezza homemade con acqua di rose!

Maschera antirughe

Maschera anti-age- foto portalebenessere.com

Questo rimedio di bellezza si presenta come un trattamento efficace per pulire la pelle in profondità e contrastare l’invecchiamento cutaneo.

Ingredienti

  • 3 cucchiai di argilla rosa
  • 2 cucchiai di acqua di rose
  • 1 goccia di olio essenziale di geranio

Procedimento

  • Prendere una ciotola e disporre l’argilla rosa, l’olio essenziale di geranio e mescolare
  • Aggiungere lentamente l’acqua di rose e amalgamare fino a creare un composto compatto
  • Applicare il prodotto sulla pelle del viso
  • Lasciare in posa 10 minuti
  • Rimuovere acqua tiepida

È preferibile utilizzare la maschera a base di acqua di rose un paio di volte volte alla settimana, subito dopo averla preparata.

Latte struccante

Latte viso struccante- foto capellistyle.it

Il latte struccante con acqua alle rose si presenta come un prodotto per eliminare il trucco e le impurità oppure un tonico viso adatto a tutti i tipi di cute a cui è meglio associare anche una crema viso con acqua di rose.

Ingredienti

  • 10 g latte di cocco
  • 1 cucchiaio di acqua di rose
  • 1 goccia di olio essenziale di rosa

Procedimento

  • Prendere un ciotola e mescolare tutti gli ingredienti fino a creare un composto omogeneo
  • Immergere un batuffolo di cotone o una spugnetta nel composto
  • Applicare il latte struccante su viso, occhi e collo

Maschera idratante

Maschera viso idratante- foto benesserevillage.it

Una maschera a base di acqua di rose, patata e miele può trasformarsi in un valido aiuto per attenuare le macchie della pelle e idratare la cute fino a tenderla più sana ed elastica.

Ingredienti

  • 1 patata
  • 3 cucchiai di acqua di rose
  • 1 cucchiaino di miele
  • succo di ½ limone

Preparazione

  • Sbucciare una patata, tagliarla a pezzetti e frullare fino a creare una purea
  • Aggiungere l’acqua di rose, il miele e il succo di limone
  • Mescolare gli ingredienti per ottenere un composto cremoso
  • Applicare la maschera sul viso
  • Lasciare in posa per 15 minuti
  • Sciacquare il viso con acqua tiepida
  • Ripetete una volta alla settimana
Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui