5 esercizi con i Kettlbell per allenare tutto il corpo

La regola d’oro per restare in forma e scolpire il corpo in modo armonico è costruire un allenamento total body in grado di lavorare su tutti i principali gruppi muscolari. Oggi scopriamo 5 esercizi con i Kettlbell per allenare tutto il corpo!

Kettlbell allenamento- foto popsugar.com

Il Kettlbell o sfera in ghisa è entrato a far parte della routine di allenamento grazie alla sua semplicità di utilizzo e la sua versatilità d’uso.

Basta impugnare il Kettlbell per la maniglia per costruire un allenamento in palestra o a casa che punta a potenziare la forza e la tonicità muscolare, a migliorare la capacità cardiovascolare,  a incrementare l’elasticità e la coordinazione e a bruciare una grande quantità di calorie.

5 esercizi con i Kettlbell per allenare tutto il corpo

Il Kettlbell prevede movimenti semplici e allo stesso tempo faticosi che riescono ad allenare efficacemente tutto il corpo.

Non resta che scoprire questi 5 esercizi con i Kettlbell per allenare tutto il corpo e osservare i grandi benefici di questo trend fitness semplice e compatto.

Kettlebell Swing

Il Kettlebell Swing è un esercizio semplice particolarmente adatto a chi si approccia alla palla di ghisa per la prima volta.

È necessario posizionarsi in piedi con le gambe leggermente oltre la larghezza del bacino e le punte girate verso l’esterno, afferrare la palla con due mani e lasciarla oscillare frontalmente ma iniziando da dietro le gambe e arrivando all’altezza degli occhi e ritornando alla posizione di partenza.

In questo esercizio occorre usare la spinta di gambe e bacino e mantenere la schiena dritta e la gambe piegate per far lavorare intensamente tutto il corpo e in particolare gambe, glutei, bacino e fasce addominali.

Kettlebell Deadlift

Lo stacco con Kettlebell richiede una posizione in piedi con gambe all’altezza delle spalle, punte appena aperte e ginocchia piegate, un piegamento delle gambe come per uno squat e la presa del Kettlebell posizionato difronte sul pavimento.

A questo punto non bisogna far altro che far passare la palla in ghisa tra le gambe cercando di tenerla vicino alle gambe e mantenendo il dorso e l’addome in tensione.

Kettlebell Front Squat

Il Kettlebell Front Squat promette di allenare forza e resistenza muscolare in vista di percorsi e gare amatoriale come la Spartan Race.

Tutto quello che bisogna fare è assumere la posizione del precedente esercizio, piegare le gambe e spingere i glutei fino a una accosciata completa, spingere verso l’alto con i muscoli delle cosce e portare due Kettlebell alle spalle.

Kettlebell Push Up

Il Kettlebell Push Up sembra l’esercizio ideale per allenare pettorali, spalle e tricipiti. Come si esegue?

È sufficiente appoggiare due Kettlebell per terra ad una larghezza corrispondente a quella delle spalle, posizionarsi come a voler eseguire dei piegamenti a terra, ma con le mani sulle maniglie delle sfere, e scendere il più possibile verso terra.

Kettlebell Russian Sit-up

Il Kettlebell Russian Sit-up è un esercizio studiato per allenare soprattutto gli addominali: posizionarsi distesi a terra, tenere il Kettlebell in alto con il braccio teso, fare forza sugli addominali e staccare prima le spalle e poi la schiena dal pavimento per poi tornare alla posizione di partenza in maniera lenta e controllata.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

Myriam Amato

Informazioni sull'autore
Laureata in Informazione e sistemi editoriali, amante della cultura orientale e appassionata di benessere, salute e fitness.
Tutti i post di Myriam Amato