Home Alimentazione 5 (buoni) motivi per mangiare BIO

5 (buoni) motivi per mangiare BIO

Sempre più persone al giorno d’oggi seguono un’alimentazione biologica. Per molto tempo è stata screditata ma oggi sono venute fuori delle nuove scoperte che danno credito a questo specifico regime alimentare. Mangiare bio non fa solo bene all’organismo, ma permette di percorrere una strada reale a sostenimento della nostra Terra, è un modo per rispettare l’ambiente e alleviare il danno arrecato dal suo sfruttamento, almeno nel nostro piccolo.

bio

Buone ragioni per iniziare a mangiare BIO

Gli antiossidanti

Uno dei motivi per cui andrebbero consumati gli alimenti biologici è per la percentuale elevata di antiossidanti che sono presenti al suo interno, fattore molto importante dato che negli alimenti non biologici, sono presenti in minor quantità. Gli antiossidanti sono veramente importanti in quanto aiutano a combattere i radicali liberi e di conseguenza quelle malattie degenerative e l’invecchiamento cutaneo e cellulare.

Niente conservanti

Nei prodotti biologici non vi è traccia di conservanti, neppure di additivi. Di conseguenza l’alimentazione è più sana e corretta, rispetto alle altre che possiedano queste sostanze nocive sia per l’ambiente che per il nostro organismo.
Perfino i sapori sano molto più saporiti, grazie all’ assenza di prodotti chimici.

Fonte di energia

Grazie ad una alimentazione corretta e biologica, il corpo umano renderà maggiormente a livello di funzioni fisiche e mentali. Il cibo bio è una scelta ottimale per donare energia all’organismo.
Attualmente molti alimenti sono prodotti fuori stagione e dentro alcune serre, in contempo possiedano pesticidi, conservanti, ecc. Tutte sostanze molto dannose per l’organismo

Mangiare in modo naturale

Ormai grazie alle sostanze utilizzate per ogni genere di scopo molti alimenti non sono più considerabili sani come un tempo. Ad esempio: è possibile fidarsi di un frutto con la buccia? La prima cosa che viene fatta dalle persone è proprio togliere la buccia dalla frutta. Se fossero alimenti biologici non ce ne sarebbe bisogno affatto. Anzi niente verrebbe scartato sempre perché non vi sono stati utilizzati prodotti chimici.

Molta più sazietà

E’ stato dimostrato che gli alimenti biologici offrano sazietà molto prima rispetto ai cibi normali (inteso per non biologici), inoltre molti dei prodotti normali il senso di sazietà non lo doneranno praticamente mai a causa delle scarse proprietà. Eccetto dolori addominali o disturbi intestinali. Per non parlare del cibo spazzatura ideato semplicemente per stimolare la fame oppure la gola, ma privo di qualsiasi sostanza benefica.

Questi sono dei validi motivi per provare una alimentazione biologica, almeno per breve tempo, giusto per capire quanto meno di cosa si tratta. Se convince allora nessuno vieta di continuare in questa scelta molto saggia a livello personale.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]
ClaudiaL
Appassionata di dieta, alimentazione, benessere e rimedi naturali. Curiosa quanto basta per tenermi sempre aggiornata e creare contenuti che possono rivelarsi utili agli altri!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui