20 Consigli per dimagrire

consigli per dimagrire

1 ) Bere molta acqua. Il primo dei consigli per dimagrire è bere molta acqua. L’acqua non è solo un modo per stanare la tossina, ma se avete più acqua nel vostro corpo, avrete modo di sentirvi più sani e più in forma. Inoltre, l’acqua sarà in grado di scoraggiare la tendenza a mangiare.

2 ) Iniziare la giornata con un bicchiere d’acqua. Non appena vi svegliate, bevete un bicchiere di acqua fresca. Si tratta di un modo meraviglioso per iniziare la giornata. Un bicchiere d’acqua diminuisce i tuoi succhi gastrici e lubrifica le parti interne del corpo.

3 ) Bere un bicchiere d’acqua prima di iniziare a pranzare. L’acqua riempie lo stomaco e aumenta il senso di sazietà.

4 ) Bere un secondo bicchiere d’acqua mentre si sta mangiando. Anche questo è un grande consiglio per dimagrire. Grazie all’acqua vi alzerete da tavola avendo mangiato di meno, ma il senso di sazietà sarà lo stesso. Invece di berlo d’un fiato, bevetene un sorso dopo ogni boccone.

5 ) Stare lontani dalle bevande zuccherate e gassate, in particolare. I consigli per dimagrire che si rispettino, vietano tutti, con fermezza, l’ingestione di cole e bibite gassate che vengono addolcite con lo zucchero. 

6 ) Includere nella dieta cibi che contengono più acqua, come pomodori e angurie. Questi alimenti  contengono il 90-95% di acqua, riempiono senza aggiungere calorie.

7 ) Mangiare frutta fresca, invece di bere succo di frutta. I succhi sono spesso dolcificati, la frutta fresca, di contro possiede zuccheri naturali. Quando si mangia della frutta, si assumono, inoltre, tante fibre che sono indispensabili al corpo.

8 ) Se si avverte il desiderio di un succo di frutta si può optare per i succhi di frutta fresca.

9 ) Scegliere frutta fresca.

10 ) Aumentare l’apporto di fibre.

11 ) Consumare molte verdure. Le verdure aiutano perdere peso velocemente. Le verdure a foglia verde sono la soluzione migliore. Provate sempre ad accoppiare i piatti con una bella insalata.

12 ) Mangiare in modo intelligente. La differenza tra l’uomo e la bestia è che siamo guidati dall’intelligenza, mentre le bestie sono guidate dall’istinto. Non basta mangiare qualcosa perché si ha voglia di mangiarla. Chiedetevi piuttosto se il vostro corpo ne ha bisogno davvero.

13 ) Monitorare ciò che si mangia. Tenete d’occhio ogni cosa che mettete dentro. A volte i contorni possono essere più ricchi del cibo stesso.

14 ) Limitare i dolci. Ricordate che i cibi dolci significano più calorie. State attenti alle trappole che il vostro stomaco vi lancia, poiché quando si limita l’apporto di calorie esso vi indurrà a desiderare i cibi dolci, in particolare cioccolatini e altri dolciumi.

15 ) Mangiare solo quando si ha fame. Uno dei consigli per dimagrire più efficaci, è quello di assicurarsi sempre che non si abbia sete, quando si avverte un po’ di fame. Inoltre, alcuni di noi hanno la tendenza a mangiare ogni volta che vedono il cibo. Usiamo il cibo come una scusa per riempire noi stessi e compensarci per degli stress subiti. State attenti a non compromettere il lavoro di un’intera settimana di dieta in un solo giorno.

16 ) Evitare il pane. Mangiare molto pane, purtroppo è un vizio comune a molti. Eliminare il pane dalla propria alimentazione è sbagliato, limitare gli eccessi è corretto.

17 ) Snack di verdure. Durante il giorno si potrebbe andare incontro ai morsi della fame tra un pasto e l’altro. Niente paura, si tratta di un processo che si può ben controllare. Come? Provate a sgranocchiare delle carote. Si tratta di un modo eccellente per sopprimere i morsi della fame e fanno bene agli occhi e ai denti.

18 ) Attenzione a tè e caffè. Il tè e il caffè di per se sono innocui, anzi aiutano ad accelerare il metabolismoTuttavia, quando si aggiunge della panna e/o dello zucchero si rischia di ingrassare.

19 ) Contare le calorie. Per perdere peso velocemente buona abitudine è quella di calcolare le calorie che la maggior parte dei prodotti alimentari hanno. Leggete il valore nutritivo sull’etichetta e sommate le calorie dei diversi alimenti ingeriti tutto il giorno.

20 ) Essere sicuri di bruciare le calorie in eccesso. Se ritenete di aver consumato più calorie di quelle che dovevate ingerire durante una settimana, occorre, anche, assicurarsi di bruciare quelle in eccesso entro la fine della settimana.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]