Gambe gonfie: rimedi naturali

di Roberta Gammella25 febbraio 2012
rimedi naturali per sconfiggere le gambe gonfie

Quando però è troppo tardi per la prevenzione e ci si dispera credendo che ormai non c’è più nulla da fare, ecco apparire, come per magia, una marea di rimedi naturali pronti a schierarsi dalla vostra parte nella lotta agli in estetisti della pelle, alle gambe gonfie e ai dolori alle gambe

Ricordiamo che le gambe gonfie spesso sono associate a problemi di ritenzione idrica e di circolazione irregolare e oltre ad essere antiestetiche, come sostengono alcune donne (e dal momento che talvolta sono associate alla fastidiosa cellulite, nemica perenne delle donne), sono anche dolenti e appesantite. Alcuni rimedi naturali possono fortunatamente migliorare la circolazione periferica così come facilitare il drenaggio dei liquidi. Tra questi troviamo senz’altro i seguenti:

  • La cipolla, dalle proprietà diuretiche, si pone, consumata cotta o cruda che sia, come una preziosa alleata contro la ritenzione idrica e aiuta le caviglie, le gambe e i piedi a sgonfiarsi;
  • Gli infusi di mirtillo sono ottimi per quanto riguarda la circolazione e facilmente trovabili in erboristeria;
  • Gli oli essenziali di Ginepro, Rosmarino e Limone sono rimedi fitoterapici che possono essere utilizzati in concomitanza per effettuare un massaggio risanante che doni sollievo immediato alle gambe stanche. Il massaggio, per essere efficace a fondo, dovrà essere effettuato a partire dalle caviglie risalendo verso l’alto con movimenti circolari.
  • Lavanda, Menta e Rosmarino possono essere utilizzate per effettuare pediluvi in acqua calda cosicchè, oltre ad eliminare il senso di stanchezza, si aiuti la riattivazione della circolazione.
  • Gli impacchi di cavolo , allo stesso modo delle erbe sopracitate, aiutano a donare sollievo alle gambe e sono facili da fare;
  • Creme e gel a base di piante come la Vite Rossa, il Ruscus, l’Hamamelis, i semi d’uva o l’ippocastano aiutano a riattivare la circolazione e ad aumentare la tonicità delle gambe e danno il massimo dei loro benefici se applicati massaggiando la gamba dal basso verso l’alto;
  • La diosmina è un altro prodotto amico delle gambe e lo si trova in alcuni integratori alimentari. E’ di grande aiuto in caso di stanchezza e pesantezza delle gambe soprattutto a quelle persone che passano gran parte della loro giornate in piedi o troppo a lunghe ferme;
  • Creme a base di Eucalipto e Mentolo sono invece più indicate per i piedi; assicurano un senso di freschezza e di sollievo dopo una giornata pesante in cui magari si è camminato molto;

Oltre ai rimedi naturali, in aiuto alle donne che soffrono di gonfiore alle gambe ci sono anche molti farmaci e molti preziosi consigli “comportamentali” da seguire come:

  • Non restare troppo a lungo fermi nella stessa posizione specie se questa può ostacolare la circolazione (es. gambe accavallate);
  • Evitare abiti,jeans, calzini e collant troppo stretti che possono ostacolare la circolazione sanguigna;
  • Evitare scarpe completamente piatte o con i tacchi troppo alti;
  • Evitare l’esposizione prolungata al sole e/o ad altre fonti di calore (es. stufe, termosifoni, sauna);
  • Praticare attività fisica (es. camminare, andare in bici, nuotare);
  • Condurre un’alimentazione equilibrata ricca di fibre, cereali e cibi ricchi di Sali minerali e vitamine;
  • Dormire con i piedi leggermente più in alto rispetto al corpo (magari poggiandoli su di un cuscino);
Seguici
Lascia un commento:
Social Zone

Inserisci i tuoi dati per ricevere l'e-book di Cucinare Facile omaggio!

Inserisci i tuoi dati per ricevere l'e-book di Dieta Gratis omaggio!

Mamma Style