Kali carbonicum : Curare nervosismo e ansia

di Francesca Oliva18 ottobre 2011
come curare il nervosismo con Kali carbonicum

Il Kali carbonicum, altrimenti detto Carbonato di potassio,  è un medicinale omeopatico che si trova in natura sotto forma di cristalli. Indicato soprattutto per curare nervosismo e ansia, va bene anche per leggeri malesseri, soprattutto legati all’apparato digerente. Ma non solo. Il Kali Carbonicum viene utilizzato anche nella omeopatia per dimagrire, grazie alla sua capacità di accelerare il lavoro degli ormoni e favorire così una ingente perdita di peso. Il legame stretto tra il benessere fisico e psicologico che incontriamo in ogni tipo di cura omeopatica, ci porta a capire facilmente come il Kali Carbonicum sia molto indicato in caso di calcoli renali, spesso presenti in pazienti con spiccato nervosismo o comunque tensione emotiva. Allo stesso modo può essere indicata per persone che soffrono di ulcera e dolori addominali con flatulenza diffusa.

Solitamente il paziente che ha necessità di assumere Kali Carbonicum ha prorompente gonfiore tra la palpebra e il sopracciglio e dal punto di vista fisico è quindi facilmente riconoscibile da un occhio esperto. Il carattere del paziente è chiuso e si lascia difficilmente andare alle emozioni sia positive che negative. Ha sempre un’aria in un certo senso distaccata e rigida. La rigidezza mentale si ripete poi nel fisico, quindi, come abbiamo detto, in coliche renali, gastriti e ulcere, ma anche nei problemi digestivi e intestinali diffusi.  Inoltre sono spesso presenti dolori articolari, soprattutto in età avanzata. Solitamente talmente forti da dare difficoltà anche a girarsi nel letto di notte.

Solitamente viene prescritto in granuli e indicato anche per le donne che hanno un ciclo mestruale abbondante, accompagnato da forti mal di testa. Per la donna il Kali Carbonicum è indicato anche per aiutare dopo un intervento chirurgico che ha interessato l’apparato genitale femminile, come un raschiamento o una parziale paratomia. Il Kali carbonicum aiuta anche i soggetti che soffrono di asma con forti attacchi notturni che cessano nel momento in cui il paziente si mette in posizione eretta.

Seguici
Lascia un commento:

Inserisci i tuoi dati per ricevere l'e-book di Cucinare Facile omaggio!

Inserisci i tuoi dati per ricevere l'e-book di Dieta Gratis omaggio!