Il cioccolato fa male? Un mito da sfatare!

di agata7 giugno 2012

Oggi vogliamo parlarvi del cioccolato e delle sue proprietà,e sfatare il mito che mangiare cioccolato fa male alla nostra salute.Ricercatori e studiosi da sempre attenti a scoprire cure definitive per combattere le malattie, hanno esaminato negli anni, anche il cioccolato e le sue proprietà benefiche per l’organismo. Partendo da questa considerazione, un team di ricercatori  della Monash University di Melbourne,coordianti da Christopher Reid, la cui ricerca è stata poi pubblicata sul British Medical Journal, ha individuato come il consumo di cioccolato fondente, previene le malattie cardiovascolari.

La ricerca

Gli studiosi,analizzando 2000 persone a rischio cardiovascolare, hanno scoperto che chi aveva consumato per oltre dieci anni cioccolato fondente, aveva limitato il rischio di contrarre malattie cardiovascolari.Sottolineamo però che si tratta di cioccolato che contiene il 60/70 % di cacao e non si tratta di cioccolato al latte, che non contiene la stessa quantità di flavonoidi, ovvero di sostanze antiossidanti che invece sono presenti nel cacao. A fare la differenza inoltre il polifenolo, la sostanza principale che previene le malattie cardiovascolari;Molto più precisamente il cioccolato fondente previene l’insorgere di ictus e infarto.

Storia del cioccolato

Del cioccolato si hanno notizie risalenti ai tempi dei Maya e degli Aztechi; Si narra  che queste popolazioni  usavano il cioccolato come bevanda rituale. In realtà il cioccolato è da sempre considerato come il “cibo degli dei” ed era noto per le sue proprietà nutrienti e rafforzanti. Basti pensare che dalla spremitura dei semi, si otteneva un balsamo cicatrizzante,usato per curare ferite e bruciature.

Il cacao

Il segreto sta nel cacao. Il cacao infatti contiene glucidi, lipidi e proteine; Inoltre contiene anche minerali quali il magnesio, i sali di potassio e il fosforo. Sono presenti anche ferro, sodio e calcio.Tra le sostanze che hanno proprietà antidepressive, toniche e ansiolitiche, troviamo la serotonina, la caffeina,feniletilamina(che stimola il sistema nervoso) e la tiramina(che viene utilizzato negli antidepressivi). Inoltre ha delle proprietà antiossidanti.

A dieta con il cioccolato

Il cioccolato quindi non è solo buono ma fa anche bene alla nostra salute, e lo dimostra costantemente la scienza, con tutta una serie di ricerche, pronte a sfatare il mito che il cioccolato fa male. In realtà se mangiato a dosi limitate, il cioccolato previene molte malattie, compresa l’ipertensione, le malattie cardiovascolari, e aiuta l’umore.Esperti consigliano anche il consumo di cioccolato, sempre in quantità ridotte si intende, durante le diete. Il cioccolato infatti è ricco di  fibre, magnesio e vitamine che agiscono positivamente sul nostro umore; Inoltre è ricco di epicatechina,sostanza che contribuisce a sviluppare la massa muscolare,e a bruciare molto più rapidamente i grassi.Insomma il cioccolato è un ottimo alleato che ci fa ritrovare il sorriso, quando siamo impegnati a perdere peso. L’importante è non abusarne.

 Attività fisica

Abbiamo parlato del cioccolato e delle sue proprietà benefiche. Dobbiamo però sottolineare che associare ad una corretta alimentazione, una quotidiana e costante attività fisica, aiuta il nostro corpo e la nostra mente, a stare meglio. Quindi non è solo importante quello che si mangia e come si mangia,ma anche lo stile di vita che si segue. Del cioccolato ne abbiamo parlato, come ottimo alleato per il benessere del nostro corpo, ma c’è da dire anche che una vita sedentaria, aumenta il rischio di contrarre alcune malattie. Quindi è bene concedersi anche solo un’ora di attività fisica, per aiutare non solo il nostro corpo ma anche la nostra mente, a stare meglio.

Per approfondimenti

Seguici
Lascia un commento:

Vuoi mantenerti in forma?

Scarica l'app Salute & Benessere
Scarica subito l'APP per Android

Inserisci i tuoi dati per ricevere l'e-book di Cucinare Facile omaggio!

Inserisci i tuoi dati per ricevere l'e-book di Dieta Gratis omaggio!